LAMEZIA TERME .::. Lameziaweb.biz, il Portale della città di Lamezia Terme, Calabria
Il portale della città di Lamezia Terme
essellework - vestiamo chi lavora...



Lamezia Terme

24 aprile 2014
 

DON PINO ANGOTTI ANNUNCIA IL SUO TRASFERIMENTO

Altri articoli da »
Scritto da: Antonello Iovane
Tag:, , , ,
DSC00272

di Antonello Iovane

“La Chiesa ha bisogno di me altrove” è con queste parole che Don Pino Angotti ha annunciato la fine della sua missione come parroco di San Raffaele. Durante l’omelia della Santa Messa delle ore 9:00 di domenica 18 dicembre il prete ha confermato la voce che si era già sparsa nella comunità parrocchiale. “ Dall’8 gennaio non sarò più il vostro parroco” rivela Don Pino “dal 15 gennaio, infatti, sarò parroco a Santa Maria Goretti, in quel di Savutano, quindi, non molto distante da voi”. Per il nuovo parroco di San Raffaele, però, c’è da attendere fino a giugno 2012 “per il Vescovo non è stato facile prendere questa decisione, infatti lo ha fatto con sofferenza, ed è per questo anche che fino a giugno non sarà nominato nessun nuovo parroco, ma ci sarò io ad amministrare con l’aiuto dei due vice”. Sale la commozione tra i fedeli nel sentire le buone parole che il prete ha per loro “Sono fiero di voi per l’esempio che mi state dando in questi giorni in cui la notizia era già circolata. Vi ho detto tutta la verità, non fatevi tentare dal Demonio e pensare a dietrologie o ricostruzioni dei fatti”. Per evitare la nascita di polemiche con Monsignor Cantafora Don Pino chiede ai fedeli “ho bisogno che la mia comunità mi dica va e costruisci una nuova Chiesa, che si fidi del progetto di Dio”.Nel concludere l’omelia Don Pino Angotti ringrazia i suoi parrocchiani “In questi 17 anni mi avete dato una grande mano e non posso che dirvi grazie”



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>