LameziaWeb
   
 
 
 
 
Ok alla rateizzazione del canone idrico
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 3096 volte  
 
SAN MANGO D'AQUINO - L'Amministrazione comunale guidata da Vincenzo Buoncore accorda la rateizzazione del canone relativo al servizio idrico integrato. La decisione, disposta dalla giunta comunale con delibera n.7 del 22 febbraio, si è resa necessaria, spiega il sindaco, «non soltanto per venire incontro alla richiesta di alcuni cittadini che, versando in obiettive condizioni di disagio, non potrebbero provvedere a saldare gli avvisi di accertamento per il periodo 2003/2006 già inviati dal servizio tributi quanto, per cercare di porre dei limiti tali da evitare abusi ai danni dell'Amministrazione stessa».
La concessione che sarà erogata a titolo gratuito agli utenti del servizio idrico integrato non riguarderà gli importi fino a 50 euro per i quali la rateizzazione non è prevista. Per gli importi da 51 a 100 euro previste, invece, due rate una della quali da pagare entro i termini dell'avviso di accertamento ricevuto e l'altra nel tempo massimo di due mesi dalla scadenza dell'avviso di accertamento ricevuto; per gli importi da 101 a 250 euro la rateizzazione viene contemplata in tre rate, una delle quali, da pagare sempre entro i termini del ricevimento dell'avviso di accertamento, la seconda entro due mesi dalla scadenza dell'avviso e la terza entro quattro mesi dalla scadenza dell'avvenuto ricevimento dell'avviso di accertamento.
Infine, per gli importi superiori alle 251 euro la rateizzazione avverrà in 4 rate, di queste la prima si pagherà entro il ricevimento dell'avviso di accertamento, la seconda in due mesi dall'avviso, la terza entra quattro mesi e l'ultima entro sei mesi dalla scadenza dell'avviso di accertamento.
 
Fonte: gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dal Lametino
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb